ODLA va in vacanza con alcune novità

ODLA

Il periodo estivo è stato piuttosto movimentato: il progetto ODLA è infatti andato avanti nel definire alcuni importanti aspetti legati al copyright ed allo sviluppo del prodotto.

Il 2019 è stato un anno importante per il progetto ODLA. I prototipi di ODLA, tastiera per la scrittura digitale della musica accessibile anche ai non vedenti, sono stati infatti presentati durante numerose kermesse a livello nazionale, ricevendo un importante riscontro in termini d’interesse e anche un premio per l’innovazione.

Il premio Leonardo per l’innovazione in musica è stato infatti assegnato al progetto durante l’edizione 2019 del FIM, Salone della formazione e dell’innovazione musicale, che si è svolta a Milano. Oltre alla gradita visibilità sui media di settore, il premio ha dato la possibilità ad ODLA di essere protagonista durante il Web Marketing Festival di Rimini.

ODLA – Award "Leonardo" (Web Marketing Festival 2019, Rimini)

In diretta dal Web Marketing Festival 2019, ODLA riceve il "Premio Leonardo" per l'innovazione #musicale.Scoprite di più: odlamusic.com#MusicYouCanTouch #LoveODLA, love #music

Pubblicato da ODLA – Music you can touch su Giovedì 20 giugno 2019

 

ODLA è stata anche presentata agli studenti del LIM, Laboratorio di Informatica Musical di Milano, al liceo musicale Regina Margherita di Palermo e all’I.Ri.Fo.R., Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti, di Firenze.

ODLA, infatti, oltre ad essere una tastiera in grado di interfacciarsi con i principali software di notazione musicale, è uno strumento d’ausilio per gli studenti di musica e per i musicisti affetti da disabilità visiva; questo grazie al suo esclusivo pentagramma in rilievo, che riproduce al tatto l’esperienza della scrittura musicale.

Il progetto è stato anche presentato durante l’edizione di 2019 di MedioEra, festival di cultura digitale: qui ODLA è stata protagonista della start-up night assieme ad altri interessantissimi progetti in ambito digital.

Notizia di qualche giorno fa è che il marchio ODLA è stato registrato in Europa ed i diritti sono stati estesi ad altri paesi in occidente ed oriente. Anche il design industriale – una delle principali caratteristiche di ODLA – è stato registrato in tutta Europa e depositato in America e Giappone (qui, la procedura è in attesa di registrazione).

Il Brevetto di invenzione è ‘Patent Pending’ a livello internazionale, dopo il deposito del PCT.

Lato prodotto, si sta concludendo l’ultimo prototipo prima di andare in produzione: il focus ora è sui dettagli relativi alla meccanica e all’hardware. Anche il software è in fase di revisione e controllo, al fine di arrivare ad una performance ottimale.

L’appuntamento è rimandato a subito dopo le vacanze, con altre importanti novità.

Seguite ODLA su Facebook e Instagram.